Nasdaq ai massimi storici, il Mercato Toro è ancora vivo

Il Nasdaq supera i massimi storici

Per gran parte dell’ultimo anno, sia in questo blog free che nei nostri servizi premium, ho scritto che il Nasdaq presentava una buona situazione rispetto agli altri indici americani (e non solo), poiché non avendo raggiunto i massimi storici, aveva potenzialmente più spazio di crescita.

Nell’ultima settimana, il Nasdaq ha finalmente raggiunto i suoi massimi toccati, in precedenza, nei primi anni del 2000, ai tempi della bolla tecnologica.

Che presto questo indice avesse superato i suoi massimi era, a mio avviso, fuori discussione. Infatti, dal 2000 ad oggi è passato moltissimo tempo e in questi anni le società dell’indice sono cresciute, migliorate, in alcuni casi divenuti i veri e propri dominatori dell’economia globale, superando persino i vecchi giganti della “Old Economy”.

Nel nostro servizio Trend Premium, siamo investiti da tempo in questo indice e i nostri abbonati hanno tratto notevole profitto. Tuttavia, credo anche che non sia tardi per investire su questo indice anche in questa fase.

Tuttavia, questo record non è importante solo per il Nasdaq in se

I recenti ribassi probabilmente sono solo una correzione

E’ piuttosto difficile che durante un’inversione di tendenza dal rialzo al ribasso un indice importante come il Nasdaq possa fare un massimo storico.

Le scorse settimane molti mercati hanno corretto, ma negli ultimi giorni i ribassi si sono fermate e poi sembra esserci stato unbel rimbalzo.

Il tutto, senza che il trend di lungo termine sia stato intaccato.

Tutto questo lascia pensare che, di fatto, i ribassi delle scorse settimane siano solo parte di una normale correzione del Mercato Toro di lungo periodo che nella prima parte del 2015 aveva, peraltro, accelerato notevolmente, necessitando quindi di una correzione.

Ora vedremo come andranno le cose nelle prossime giornate. Per ora abbiamo scongiurato il peggio e possiamo essere moderatamente ottimisti per il futuro.

Un pensiero riguardo “Nasdaq ai massimi storici, il Mercato Toro è ancora vivo

  • 17 luglio 2015 in 19:23
    Permalink

    Il nasdaq ed il mercato americano presentano una buona per non dire ottima forza relativa con andamento laterale.
    La cautela e’ comunque d’obbligo poiche’ le valutazioni sono elevate…

    Giginvestitoreconsapevole
    jinny@libero.it

    “When the ship starts to sink, don’t pray, jump!”
    “Quando la nave affonda, non pregare, salta via!”
    (Anonimo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.