Trimestrali di Borsa perché sono importanti

trimestrali di Borsa

Siamo più che mai nel pieno della stagione delle trimestrali. Le società quotate su tutte (o quasi) le Borse mondiali hanno iniziato, dal primo di luglio, a presentare i conti per il trimestre (e semestre) chiuso al 30 giugno 2018.

Le trimestrali di Borsa sono molto importanti, perché ci indicano gli utili realizzati dalle società nel corso del trimestre.

Oggi ti spiegherò meglio cosa sono e perché sono così importanti le trimestrali.

Cosa sono le trimestrali di Borsa

Una trimestrale di una società presenta i risultati conseguiti da quest’ultima nel corso dell’ultimo trimestre. Quindi dati sui ricavi, sugli utili operativi e sugli utili netti. E, ancora, sul cash flow prodotto/assorbito, gli investimenti effettuati, il livello di indebitamento e la situazione della liquidità disponibile.

Come puoi immaginare, tutte cose davvero rilevanti.

Il calendario trimestrali di Borsa prevede quattro pfresentazioni annuali:

1 – Trimestre chiuso al 31/03/2018

2 – Trimestre chiuso al 30/06/2018

3 – Trimestre chiuso al 30/09/2018

4 – Trimestre chiuso al 31/12/2018

Perché sono così importanti le trimestrali?

Ogni giorno decine di migliaia di analisti studiano grafici e dati tecnici e cercano di interpretare dati macroeconomici ed eventi politici. In particolare, per questi ultimi, si cerca di capire l’impatto sulle Borse.

Tutte cose importanti. Ma alla fine, le cosa veramente importante sono gli utili realizzati dalle società.

A livello di singolo titolo, nella storia non esiste società che aumenta costantemente i propri utili per anni e anni il cui prezzo di Borsa scenda.

Certo, se si paga un prezzo molto alto si corrono dei rischi. E’ vero che eventi politici o macroeconomici posso far scendere i prezzi anche di buone società nel  breve termine. Ma nel lungo periodo, 10 o più anni, un aumento costante degli utili porta inevitabilmente ad un aumento dei prezzi e dei dividendi.

Capisci perché seguire l’andamento dei profitti societari è così importante?

Inoltre, l’andamento dei profitti di trimestre in trimestre permette di capire anche la capacità dell’azienda di centrare gli obiettivi.

Infatti, per una società una cosa importante è riuscire a centrare le stime o addirittura batterle. Questo perché la Borsa guarda sempre al futuro e gli operatori si formano delle aspettative. Se poi i numeri confermano queste aspettative o addirittura mostrano che le cose stanno andando persino meglio, allora il titolo viene premiato. Quando invece le stime vengono mancate, allora i prezzi tendono a scendere.

Questo a livello di singola società.

Per quanto riguarda la situazione aggregata, le trimestrali mostrano l’effetto complessivo di tutte le problematiche politiche e macroeconomiche che si susseguono. Tensioni tra Paesi, politiche monetarie, guerre o trattati commerciali hanno inevitabilmente effetto sui profitti societari. Le trimestrali ci permettono di vedere quali sono i reali effetti.

Pertanto, è importante seguire le trimestrali e vedere come vanno i profitti nel corso del tempo.

Perché alla fine, questa è la cosa veramente importante.

Buon investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.