fbpx

Andamento mercati emergenti: una grande opportunità se sai come investire oggi!

emergentiSe ci segui da un pò di tempo sai che dell’andamento mercati emergenti ne parliamo spesso. Se hai letto i nostri precedenti articoli sei consapevole che conviene investire sugli emergenti oggi.

Qui trovi un’analisi sulle prospettive 2017 dei  mercati emergenti. In realtà del potenziale dei paesi emergenti ne abbiamo iniziato a parlare già all’inizio del 2016, quando l’etf mercati emergenti raggiunse livelli minimi toccati solo nel 2009.

Da allora, anche se in maniera altalenante, i mercati emergenti hanno iniziato la  loro  risalita, che ormai dura da circa 2 anni.

Come vedi, non seguiamo le mode del momento scrivendo sugli argomenti più gettonati tanto per fare i “fighi”! Quindi, se vuoi avere qualche consiglio valido non ti resta che metterti comodo e dedicare altri 5 minuti alla lettura di quest’articolo.

Andamento mercati emergenti: risultati brillanti!

Negli ultimi anni l’andamento dei paesi emergenti è positivo ed in questo ultimo periodo stanno dando il meglio!

Questo grafico confronta l’andamento dell’etf Amundi MSCI Emerging Markets TRN FR0010959676 (curva nera) con l’etf mondiale Ishares Core MSCI World IE00B4L5Y983 (curva rosa).

Come puoi ben vedere i mercati emergenti hanno raggiunto e sorpassato l’indice mondiale. Senza ombra di dubbio i mercati emergenti oggi rappresentano il mercato finanziario più performante!

confronto-EMG-MONDO-

Mercati emergenti oggi più forti del mercato americano!

I paesi emergenti hanno battuto l’indice mondiale. Ma la cosa più entusiasmante è che stiamo assistendo ad un’inversione strutturale dei rapporti di “forza” tra paesi emergenti e mercato americano!

Tra un attimo ti sarà tutto più chiaro!

Questo grafico mette in evidenza lo spread ovvero la forza relativa tra i mercati emergenti è l’indice S&P500 del mercato americano.

La serie storica, quindi, è ottenuta come rapporto tra l’indice Emergente e quello USA. Questo significa che quando il grafico “scende” il mercato americano è più performante. Al contrario quando “sale” il mercato Emergente è più tonico.

Come puoi vedere dal grafico pubblicato di seguito, dal 2016 circa assistiamo ad un cambio del rapporto di forza. Il mercato americano sta cedendo il passo ai paesi emergenti. 

andamento-mercati-emergenti-vs-USA
andamento-mercati-emergenti-vs-USA

Dinanzi a due grafici del genere, la voglia di investire sugli emergenti anche la casa è tanta!!!

Il fatto che i mercati emergenti stiano andando bene, però, non deve farti sottovalutare il rischio!

I paesi emergenti possono rappresentare un’ottima opportunità di guadagno per gli anni a venire. Hanno un ottimo potenziale di sviluppo.

Il miglioramento delle condizioni di vita delle popolazioni di questi paesi potrebbe creare una esplosione di domanda interna e quindi di consumi con importanti ripercussioni sul PIL di queste nazioni.

Mercati emergenti: non dimenticare il rischio!

Non siamo in grado di stabilire se siamo dinanzi ad una nuova era ove mercati emergenti inizieranno a crescere ad un ritmo più veloce di quanto si registri ora nei paesi sviluppati.

Certo, se oggi lo sapessimo investiremmo tutto il nostro portafoglio su questi mercati! La realtà è che non lo sappiamo noi e non lo sa nessuno!

Per questo se vuoi realizzare investimenti vincenti devi operare con professionalità, evitando di farti entusiasmare dalle mode del momento!

Ricorda sempre che i paesi emergenti sono comunque più instabili dal punto di vista socio-politico rispetto ai sviluppati.

Alcuni studi hanno dimostrato  che in presenza di una crisi che non necessariamente coinvolge gli  emergenti, le ripercussioni sulla Borsa di questi ultimi sono tendenzialmente peggiori rispetto alle cadute registrate dai paesi sviluppati.

Il confine tra opportunità e rischio è molto labile! Le opportunità in campo finanziario possono tramutarsi in disastri se non ben gestite!

Sapere oggi che i mercati emergenti sono una grande occasione può portarti al successo solo se sai esattamente come investire

Questo significa che per evitare di mettere in crisi i tuoi risparmi devi ponderare bene il peso dei paesi emergenti nel tuo portafoglio!

Se vuoi imparare ad investire in autonomia scarica il corso gratuito di  educazione finanziaria “Investitore smart“.

Buon investimento!

2 pensieri riguardo “Andamento mercati emergenti: una grande opportunità se sai come investire oggi!

  • 27 settembre 2017 in 23:21
    Permalink

    Quanto influisce il cambio del dollaro sulle azioni e sui bond emergenti? Sembra che ne risentano poco, o sbaglio?

  • 28 settembre 2017 in 09:27
    Permalink

    Molte valute emergenti hanno un legame con il dollaro, quindi possono risentire dell’andamento. Inoltre un dollaro molto forte a volte le penalizza perché impone ai Paesi Emergenti di alzare i tassi per non avere una svalutazione eccessiva del cambio. Però non c’è un legame così forte e diretto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.