Roubini vede 4 rischi

Nouriel Roubini, che divenne famoso per aver previsto
la crisi subprime (non fu l’unico, non fu il primo,
fu sicuramente colui che vendette meglio la previsione),
e’ tornato a parlare dell’economia globale.

Su questo argomento, il “guru” vede quattro grandi rischi:

1 – L’eurozona è in recessione ed anche profonda. In primo
luogo, la recessione è pressochè ovunque nei paesi periferici,
ma ora inizia a presentarsi anche in Francia e Germania

2 – La Cina e il resto dell’Asia stanno rallentando. E stanno
calando sia le importazioni, sia, soprattutto, le esportazioni.

3 – L’America sta andando sorprendentemente bene, ma c’è
il rischio che questi dati positivi siano al picco.
Le restrizioni fiscali aumenteranno nel 2012 e 2013 e
questo sicuramente avrà un impatto, probabilmente negativo,
sull’economia.

4- Stanno aumentando i rischi geopolitici in Medio Oriente,
in particolare tra Iran ed Israele. Il rischio di conflitto
armato è, secondo Roubini, basso, ma questa escalation potrebbe
avere effetti negativi sull’economia.

Tutti questi quattro punti possono essere sostanzialmente
condivisibili.

Come investitori, tuttavia, ricordate che un’economia debole
non necessariamente significa un mercato Orso sui mercati.

——————————————————————————

Costruisci un portafoglio a prova di crisi

Se ritieni interessanti i nostri articoli, potresti provare il nostro servizio

premium Trend e Strategie di Investimento. Con 84 euro annui, riceverai

l’abbonamento annuale comprensivo di:

  • 52 edizioni settimanali della newsletter
  • 2 portafogli modello che ad oggi hanno ben performato in ognicondizione di mercato e con bassa volatilita’
  • un servizio orientato al medio-lungo termine. No day-tradingche spesso si rivela un disastro
  • alert per ogni operazione di acquisto o vendita

La strada per la sicurezza finanziaria richiede di risparmiare ed investire

in un portafoglio capace di apprezzarsi nel tempo in modo da sfruttare

in pieno la “magia dell’interesse composto“. Trend e Strategie di Investimento

ti aiuterà in questo processo e lo fara’ in modo semplice e alla portata di

tutti.

Per saperne di più, clicca qui: http://www.educazionefinanziaria.com/trend1.htm

——————————————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.