Perche’ oro e argento continuano a salire?

Sono state date diverse motivazioni, molte delle quali corrette.

Tra queste, recentemente una serie di motivi a mio avviso molto corretti
li ha forniti la Bank of Japan, parlando dell’aumento del prezzo delle commodity.

Secondo l’istituto centrale giapponese, le commodity sono state spinte verso
l’alto dalla ripresa economica, specialmente nei paesi emergenti. Tuttavia, a
questo e’ seguito un aumento della “finanziarizzazione” del settore che ha
amplificato l’entita’ dell’aumento.

Con un nuovo tipo di investitori che si affiancano alle aziende che comprano
e vendono commodity, i movimenti sui prezzi vengono, appunto, amplificati.

Inoltre, aumenta anche la correlazione con i mercati azionari, dato che le
operazioni di spostamento verso asset rischiosi ed operazioni di ribilanciamento
tendono a dare alle commodity un andamento maggiormente simile a quello
delle azioni.

Questo vale, ovviamente, anche per i metalli preziosi e se si considera la
ridotta dimensione dei capitali allocati su questo comparto, il risultato e’
che piccoli flussi percentuali di capitale che entrano o escono dai
metalli preziosi hanno un impatto notevole sui prezzi.

Conclusione di tutto questo: oro e argento debbono restare ancora una
parte importante del vostro portafoglio. A mio avviso, la loro salita e’ tutt’altro
che terminata, al di la’ di qualche correzione momentanea.

——————————————————————————

L’Investimento Perfetto

Il mio amico Giacomo Saver ha ultimato l’e-book “L’Investimento
Perfetto”.

Nell’e-book potrai trovare consigli e suggerimenti per gestire
al meglio il tuo portafoglio con un sistema statisticamente provato
ed evitare i tipici errori che si commettono sui mercati finanziari.

Per saperne di piu’: http://www.educazionefinanziaria.com/InvestimentoPerfetto.html

——————————————————————————

Ricevi gli articoli via e-mail:

Email*:

———————————————————————-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.