fbpx

ETF Barclays TIPS 1-10 hedged EUR per puntare all’inflazione USA!

ETF Barclays TIPS 1-10 hedged EURIn questo periodo si sente tanto parlare di inflazione USA e delle preoccupazioni ad essa legate. Un aumento continuo dei prezzi potrà portare le banche centrali ad alzare i tassi d’interesse prima del previsto. Sebbene la ripresa non sia uguale in tutte le aree del mondo, è innegabile che il rallentamento della produzione durante la pandemia e  l’aumento della richiesta di prodotti tecnologici ha creato alcuni colli di bottiglia nella filiera che insieme all’aumento della domanda di alcune materie prime ha portato in su l’inflazione.
Un’inflazione che potrebbe partire dagli USA, ma che potrebbe aumentare ovunque anche a causa  dei piani di stimolo che, con diversa intensità e tempistica, i vari governi di tutto il mondo stanno varando.
L’Etf Barclays TIPS 1-10 hedged EUR potrebbe essere una soluzione d’investimento in questo periodo? Scopriamolo insieme!

Cos’è ETF Barclays TIPS 1-10 hedged EUR?

L’Etf Barclays TIPS 1-10 hedged EUR investe in obbligazioni governative indicizzate all’inflazione con focus Stati Uniti. Le scadenze delle obbligazioni sono comprese tra 1-10 anni. Le obbligazioni sottostanti hanno rating investment grade.
L’ETF ha un’esposizione verso la valuta americana. Tuttavia, trattandosi di un etf hedged, ovvero a copertura valutaria, l’andamento del tasso di cambio non influenza il rendimento dell’etf. Si tratta, inoltre di un etf ad accumulazione, ovvero i rendimenti sono reinvesti nel fondo.

Perchè investire nei bond governativi indicizzati all’inflazione USA?

L’investimento nell’Etf Barclays TIPS 1-10 hedged EUR è coerente la visione di un aumento dell’inflazione. Se, infatti, di norma le obbligazioni a media e lunga scadenza tendono a scendere di prezzo quando aumentano le aspettative d’inflazione, in questo caso trattandosi di un etf indicizzato all’inflazione le cose sono diverse.
Gli etf indicizzati all’inflazione sono strutturati in modo che il rendimento nominale aumenti all’aumentare dell’inflazione.
Questo meccanismo fa si che il rendimento reale derivante da questa tipologia di etf resti costante, a differenza dei più tradizionali etf obbligazionari.

Si tratta, quindi, di forme di investimento che garantiscono un rendimento reale costante nel tempo. Una cosa non da poco, se si pensa che uno degli effetti dell’aumento dell’inflazione è proprio la perdita del potere d’acquisto.

ETF Barclays TIPS 1-10 hedged EUR: la soluzione a tutti i problemi?

Il titolo del paragrafo è volontariamente provocatorio. Spesso si va alla ricerca dell’unico strumento in cui investire pensando che possa far diventare ricchi.
Se ci segui da un pò, sai benissimo che le cose non stanno affatto così! La differenza la fa una corretta progettazione dell’intero portafoglio.
L’etf Barclays TIPS 1-10 hedged EUR, allo stato attuale, è certamente un etf che in questo contesto può dare una mano al portafoglio e ad attutire i colpi di un’impennata dell’inflazione soprattutto se si ha un’esposizione consistenze ai mercati azionari.
Inoltre, quello che abbiamo proposto in questo articolo è a copertura valutaria. Tuttavia, per chi vuole esporsi anche al cambio, può sottoscrivere etf senza copertura. Insomma, di alternative ve ne sono veramente tante. Ma occhio ad avere sempre un portafoglio equilibrato e diversificato.

Potrebbe essere utile, in questa fase, avere anche un pò di esposizione all’oro.

Vuoi imparare a strutturare un buon portafoglio? Iscriviti al corso GRATUITO investitore SMART!

Buon investimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.