Ecco un buon mercato internazionale in cui investire!!!

Questo e’ sicuramente un buon momento per le Borse.

Ma se si volesse scegliere la Borsa di qualche singolo
paese per investire, quale scegliere?

Tra i vari mercati internazionali, in questo momento vedo
piuttosto positivamente l’Australia.

Perchè questo?

Per una serie di ragioni.

Una delle maggiori è che il dividend yield delle azioni
australiane si sta ora avvicinando al 5%. Un livello che
non si vedeva dagli anni ’90 (ad eccezione di un breve
periodo nel 2009 in occasione del fortissimo Bear Market).

In tutti gli investimenti del mondo, è molto difficile trovare
uno yield del 5%. Non pagano il 5% i titoli di stato
di quasi nessun paese sicuro (per intenderci i paesi AAA o AA),
non l’indice S&P500, non gli indici europei, nonostante il forte c
alo di questa estate.

In genere il capitale si sposta dove è trattato meglio e con uno
yield del 5%, l’Australia è uno dei paesi al mondo che lo sta
trattando meglio.

Inoltre, il rapporto P/E dell’indice australiano è a livelli
bassi dal punto di vista storico.

All’interno di Trend e Strategie di Investimento da molto tempo
siamo investiti su un ETF che ha l’Australia come componente
principale e mi aspetto che questo ETF possa correre ancora molto.

Buon investimento,

Roberto Donzelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.