fbpx

Paura di investire in Borsa? Ecco perché non dovresti!

Se hai paura di investire in Borsa, ti dico che non sei l’unico. La volatilità dei mercati, le oscillazioni, i rischi macroeconomici e l’incertezza sono tutte cose che spaventano moltissimi investitori.

Eppure, è un approccio sbagliato. Non solo non dovresti avere paura di investire in Borsa, ma quest’ultima è una delle tue più grandi alleate.

Ecco perchè investire in Borsa è un’opportunità e non un rischio

Lascia subito che ti dica una cosa:

“Se eviti gli errori più grandi, la Borsa non ti farà perdere soldi nel lungo termine”

Quali sono questi errori? Beh, ne ho parlato spesso, ma lascia che ti riepiloghi i più importanti:

  1. Poca diversificazione: se il tuo portafoglio è concentrato in pochi titoli o poche aree geografiche, sarai notevolmente sottoposto al rischio specifico di questi titoli. Con una maggiore diversificazione, questo rischio si riducono.
  2. Troppo leverage: un uso eccessivo ed errato di derivati come future ed opzioni senza avere la necessaria competenza può portarti alla rovina
  3. Troppe commissioni, per il fatto di usare prodotti inefficienti
  4. Troppo trading ed assenza di un programma di lungo termine
  5. Mancanza di pazienza.

Questi sono gli errori principali. Se li eviti, investire in Borsa non farà del male alle tue finanze, ma al contrario sarà un modo per aumentare anno dopo anno il tuo capitale.

Nel lungo periodo, gli indici ben diversificati come ad esempio l’MSCI World o anche l’S&P500 sono sempre cresciuti, ripagando bene gli investitori. Questo non vuol dire che hanno reso bene ogni settimana, ogni mese o ogni anno. A volte, quando si registrano perdite rilevanti, possono essere necessari anche cinque o più anni per recuperarle, ma alla fine i profitti arrivano.

Nel lungo termine, non c’è altro investimento sui mercati finanziari, siano essi obbligazioni, prodotti di liquidità, materie prime o metalli preziosi, che abbiano avuto rendimenti simili all’azionario. L’unico investimento che si avvicina parzialmente ai rendimenti azionari è l’immobiliare, ma anche in questo caso ci sono rischi e problematiche di non poco conto (pensa a come ti può abbattere il rendimento un inquilino moroso o le liti condominiali o con i vicini).

Investendo in Borsa, puoi diventare socio di un business e con ETF diversificati puoi diventare socio addirittura dei più importanti e ben gestiti business del mondo. Pensa a quanta gente ogni anno investe in attività come ristoranti, negozi, bar o altre attività imprenditoriali. Gran parte di queste piccole imprese fallisce nei primi 3 anni.

Ma investendo in Borsa, puoi diventare appunto socio di aziende gestite da manager competenti, con posizioni competitive solide e ampie risorse finanziare.

Capisci ora perché investire in Borsa è un’opportunità e non un rischio? Evita i rischi più importanti ed abbi  pazienza!

Se segui questi semplici consigli, la Borsa di sicuro non ti rovinerà, ma al contrario ti darà grandi soddisfazioni!

Se vuoi investire nel migliore dei modi, puoi iniziare iscrivendoti al mio corso gratuito in 7 email INVESTITORE SMART, dove troverai decine di suggerimenti e consigli per investire al meglio in Borsa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.