Investire nelle small cap: con questa avresti guadagnato il 30% in 2 mesi!

small cap

Come sapete, questo blog propone ai suoi utenti, oltre a svariati articoli gratuiti, anche due servizi premium, cioè Trend e Strategie di Investimento e Crescita & Rendimento.

small cap

Il primo è basato quasi interamente su ETF e ha come elemento base il mix asset allocation + trend following.

E’ sicuramente il servizio più completo per una gestione integrale del proprio portafoglio e i lettori più affezionati sanno che io sono un grande sostenitore degli ETF, che permettono di investire sui mercati azionari a basso costo e senza sostenere il rischio specifico di un emittente.

Tuttavia, ci sono situazioni in cui detenere singole azioni è più vantaggioso! Può essere utile investire nelle singole azioni quando si hanno delle minusvalenze da recuperare. Le minusvalenze infatti, salvo casi specifici non sono fiscalmente recuperabili con i profitti degli ETF.

Ovviamente, i titoli devono essere scelti bene e debbono avere un rischio non eccessivo.

Da qui la nascita, ormai oltre 3 anni fa, di Crescita & Rendimento, che punta proprio su aziende stabili, solide e che nel tempo aumentano costantemente i loro dividendi.

Le azioni che abbiamo scelto in questi anni ci hanno pagato molto bene, tanto che mediamente nel 2013 e nel 2014 il portafoglio ha reso oltre il 20%!

Tuttavia, bisogna anche dire che spesso questi risultati arrivano in modo stabile e progressivo nel tempo. Insomma, titoli che guadagnano il 20-30% in pochi mesi non sono proprio il nostro target.

Tuttavia a volte succede.

Una small cap d’oro: La solidità di Reply

Generalmente, le società che scegliamo sono large cap che dominano il loro settore di riferimento, con grande solidità finanziaria ed un vantaggio competitivo molto forte.

Tuttavia, qualche mese fa ho trovato sul mercato italiano questa small cap che ha molte delle caratteristiche che spesso sono presenti nelle large cap che abbiamo in portafoglio.

Reply è una società italiana del settore tecnologico. Ovviamente, non è un dominatore globale come può esserlo Google, Microsoft, Facebook, ecc…

Tuttavia, nella sua nicchia ha una posizione molto solida!

Reply è sostanzialmente un system-integrator che offre ai suoi clienti consulenza, servizi di social networking, cloud computing, analisi di dati, ecc…

In Italia l’azienda offre i suoi servizi a banche, pubblica amministrazione, società del settore media e dell’energia, ecc… Insomma si tratta di una small cap ma con una posizione ben solida e con un forte potere espansivo!

Raply: una small cap destinata a diventare GRANDE!

Nel 2009 il fatturato era pari a 384 milioni di euro, nel 2014 è stato pari a 632 milioni. Si tratta di un tasso di crescita delle vendite del 13%

Anche gli utili sono cresciuti, passando da 20 milioni nel 2009 a quasi 48 milioni nel 2014 (tasso di crescita: +24%).

Infine, una delle cose che più ci interessa come investitori, cioe’ il tasso di crescita del dividendo. L’azienda ha aumentato costantemente i dividendi dal 2003 ad oggi. Solo due anni non ha incrementato la cedola mantenendola stabile.
Dal 2003 ad oggi il tasso di crescita del dividendo è stato del 20% annuo composto.

Per molti versi, Reply è una growth stock, ma gestita comunque in modo conservativo e con una buona posizione finanziaria.

Replay: una small cap che dà grandi soddisfazioni!

Concludendo, Reply non è proprio la tipica società che abbiamo all’interno di Crescita & Rendimento, tuttavia le aziende di maggiore dimensione che spesso prendiamo in considerazione hanno molte delle caratteristiche che abbiamo visto oggi.

Al momento nel portafoglio Reply è stata messa in modalità “HOLD” perché dopo questo rialzo repentino non è da escludere qualche presa di profitto.

Tuttavia, coloro che si sono iscritti al servizio prima della sua chiusura al pubblico avvenuta a gennaio hanno goduto in pieno di questo bel rialzo!

Da oggi Crescita & Rendimento riapre di nuovo e fino alla fine del mese.

Buon investimento

3 pensieri riguardo “Investire nelle small cap: con questa avresti guadagnato il 30% in 2 mesi!

  • 17 aprile 2015 in 19:14
    Permalink

    Ciao pippogaudo, selezionare le singole azioni e’ un lavoro dispendioso, difficile e a meno di non avere grandissime capacita’ di analisi, spesso poco fruttifero.
    Ognuno e’ pero’ libero di operare come vuole.
    Io preferisco strategie differenti in termini di costi/opportunita’ e rischi/benefici.
    Ti auguro un buon fine settimana…
    Giginv.
    jinny@libero.it

  • 20 aprile 2015 in 10:41
    Permalink

    Ciao Gigiinconsapevole.
    Grazie dell’attenzione ma perchè mi scrivi ciò? Mi vuoi suggerire un tuo sistema? Parli da privato o da consulente?
    Scusa ma non capisco.

    Grazie.

  • 20 aprile 2015 in 14:43
    Permalink

    Ciao pippogaudo, sono un semplice privato “appassionato”, non sono un consulente finanziario e non scrivo con un doppio fine. Volevo solo dirti che per me e’ tempo perso scegliere le singole azioni, perche’ se ci guadagni qualcosa e’ solo per pura fortuna. Tutto qui, non ho nessun coniglio nel cappello…
    Giginv.
    jinny@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.