fbpx

Netflix azioni per il lungo termine?

Netflix azioni

Netflix è uno dei nomi più importanti del mercato azionario degli ultimi anni ed è sicuramente interessante capire se si può considerare Netflix azioni per il lungo periodo nonostate il prezzo ormai molto alto.

Sicuramente l’azione Netflix è stato uno dei maggiori successi degli ultimi anni in Borsa. Ora, cerchiamo di capire quali possono essere le prospettive.

Netflix azioni e azienda per il futuro?

Andiamo però per ordine, iniziando a capire cos’è Netflix. Nata nel 1997 come società di noleggio di DVD e videogiochi, la società ha presto capito che il futuro sarebbe stato nel settore dello streaming piuttosto che quello del classico noleggio.

Così, dal 2008 è stato creato il servizio di streaming di contenuti on line, scorporando e vendendo poi nel 2011 la divisione noleggio.

La società ha presto acquisito una popolarità enorme prima negli USA e poi nel mondo, soprattutto grazie alla produzione di contenuti originali.

Oggi Netflix ha la leadership mondiale nel settore dello streaming online, con una presenza in 190 Paesi, oltre 104 milioni di abbonati ed una disponibilità di 125 milioni di ore di contenuti, tra cui moltissimi originali.

Tutto questo, in Borsa, si è tradotto in una crescita esponenziale della quotazione Netflix. Ecco di seguito il grafico Netflix:

grafico Netflix azioni

Come si vede, chi avesse scommesso sull’azione Netflix nel 2009 oggi sarebbe senza dubbio ricco. Purtroppo, non è sempre facile individuare le aziende di maggior successo quando sono ancora delle small cap. Quindi sicuramente la cosa che ti interessa maggiormente è capire se Netflix conviene essere acquistata oggi.

Conviene Netflix oggi?

Netflix è attualmente il leader del settore streaming, ma la concorrenza inizia a farsi notevole.

Concorrenza che non è solo composta dai classici network, le case di produzione e le pay-tv. Anche le aziende internet come Amazon iniziano ad entrare nel settore.

Quindi certo, Netflix oggi ha la leadership di settore, ma potrebbe non essere così facile mantenrla.

Il prezzo del titolo è abbastanza elevato e sconta già una crescita notevole. Se Netflix dovesse deludere su questo fronte, aspettati che la quotazione Netflix scenderà notevolmente.

La società non paga dividendi e attualmente è maggiormente concentrata sull’espansione dei ricavi piuttosto che sulla redditività.

In Borsa il titolo è un po’ volatile e soprattutto in prossimità dell’annuncio dei dati trimestrali tende a muoversi con strappi notevoli. Verso l’alto o verso il basso.

Netflix conviene a chi cerca una società in crescita

Con queste premesse, è chiaro che Netflix è attualmente più interessante per chi cerca una società growth.

Se sei tra questi, allora avrai con Netflix azioni di sicuro interesse e che potranno ripagarti davvero molto bene. Questo perché le potenzialità della società sono davvero notevoli e lo spazio di crescita è ancora molto.

L’ultima trimestrale, poi, è stata molto positiva, con un numero di abbonati superiori alle attese.

Però se sei alla ricerca di un titolo stabile e con buoni dividendi, allora è forse meglio che ti concentri su qualche altra società.

Buon investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.