Etf healthcare: scopri il miglior etf per investire nella salute!

miglior-etf-healthcare-in-cui-investireQual è il miglior etf healthcare in cui investire? Se sei interessato a scoprilo allora leggi con attenzione questo articolo!

E’ un settore promettente ma che richiede un’attenta analisi.

Una scelta frettolosa potrebbe portarti ad investire nell’Etf healthcare sbagliato!

Etf healthcare: scegli quello che replica l’indice “MSCI World Health Care“.

Oggi sul borsa italiana sono quotati diversi Etf healthcare e questo potrebbe crearti l’imbarazzo della scelta. Inizia subito con il fare una grande scrematura preferendo tra tutti gli etf healthcare esclusivamente quelli che replicano l’indice “MSCI World Health Care”.

In questo modo ti assicuri di investire in etf che investono in generale nel settore salute. Questo avvertimento ti può sembrare strano ma in realtà non lo è.

Tra meno di un minuto ti sarà tutto chiaro. Esistono etf healthcare che replicano sempre all’interno del settore salute indici troppo specifici.

Ad esempio l’etf iShares Healthcare Innovation UCITS ETF è un etf che replica l’indice “iSTOXX® FactSet Breakthrough Healthcare“. Si tratta di un indice che replica le società di tutto il mondo che si occupano di innovazione nel campo dei servizi sanitari globali dei mercati sviluppati ed emergenti.

Benché si tratti di un Etf healthcare come puoi vedere si riferisce soltanto a quelle aziende che operano nel campo dell’innovazione dei servizi sanitari.

A nostro avviso si tratta di un Etf healthcare troppo specifico che dovresti cercare di evitare ammenoché tu non conosca molto bene questo sotto-settore.

Stesso discorso per l’etf iShares Ageing Population UCITS ETF. Si tratta di un etf che replica l’indice “iSTOXX® FactSet Ageing Population”. Un indice composto da società di tutto il mondo che forniscono particolari prodotti e servizi rivolti agli anziani.

Anche in questo caso si tratta di un etf si concentra su una nicchia del più ampio settore della salute. Attenzione, con questo non vogliamo dirti che sono etf da scartare a prescindere!

Semplicemente trattandosi di etf molto specifici ha senso investirci solo se possiedi una conoscenza molto specifica che ti permette di protendere per un sotto-settore anziché sull’intera “area della salute”.

Composizione dell’indice “MSCI World Health Care”

Se dai un’occhiata alla composizione dell’indice MSCI World Health Care, ti renderai conto che già al suo interno, anche se in minima parte, è previsto l’investimento in aziende operanti nel settore della tecnologia sanitaria ed in misura maggiore anche in quello dei servizi sanitari.

Quindi prendendo posizione su un Etf healthcare che replica MSCI World Health Care stai prendendo posizione su un settore specifico ma che al tempo stesso al suo interno presenta una buona diversificazione tra le aziende la cui attività è legata al settore della salute.

allocazione settoriale dell'indice MSCI World Health Care
Allocazione settoriale dell’indice MSCI World Health Care

Gli Etf healthcare che replica MSCI World Health Care

Oggi sul mercato italiano sono quotati 3 etf che replicano l’indice MSCI World Health Care:

  • Xtrackers MSCI World Health Care Index UCITS ETF – IE00BM67HK77
  • Lyxor MSCI World Health Care TR UCITS ETF C-EUR – ISIN LU0533033238
  • SPDR MSCI World Health Care UCITS ETF – ISIN IE00BYTRRB94

Xtrackers MSCI World Health Care Index UCITS ETF – IE00BM67HK77

L’etf Xtrackers MSCI World Health Care presenta le seguenti caratteristiche:

  • la replica dell’indice è fisica a campionamento
  • reinveste i dividendi (accumulazione)
  • la spesa complessiva è pari allo 0,30% annuo
  • il patrimonio gestito è pari a 366 milioni di euro
  • la valuta base dell’etf è il dollaro

Lyxor MSCI World Health Care TR UCITS ETF C-EUR – ISIN LU0533033238

 L’etf Lyxor MSCI World Health Care TR UCITS ETF C-EUR presenta le seguenti caratteristiche:

  • la replica dell’indice è sintetica. Si basa su un contratto derivato
  • reinveste i dividendi
  • la spesa complessiva è pari a 0.30% annuo
  • il patrimonio gestito è di 256 milioni di euro
  • la valuta base dell’etf è l’euro

SPDR MSCI World Health Care UCITS ETF – ISIN IE00BYTRRB94

L’etf SPDR MSCI World Health Care UCITS ETF presenta le seguenti caratteristiche:

  • la replica dell’indice è fisica totale
  • reinveste i dividendi
  • la spesa complessiva è pari a 0.30% annuo
  • il patrimonio gestito è di 92 milioni di euro
  • la valuta base dell’etf è il dollaro

Qual è il miglior Etf healthcare in cui investire?

Nel grafico sottostante puoi notare l’andamento dei tre Etf healthcare. Come puoi vedere il rendimento è praticamente lo stesso. L’etf emesso dalla SPDR, l’ultimo analizzato, è stato quotato su borsa italiana solo da inizio anno; per questo la curva grigia parte solo dal 2019. 

miglior-Etf-healthcare-in-cui-investire
I migliori miglior-Etf-healthcare-a confronto

Considerando che anche i costi annui sono identici, la scelta a questo punto deve orientarsi su altri aspetti come il tipo di replica, la quantità di masse gestite e la valuta base dell’etf.

L’etf emesso dalla Lyxor si basa su una replica sintetica gli altri due su replica fisica. A parità di ogni altra condizione per stare più tranquilli la replica fisica è da preferire. 

Per quanto riguarda le masse gestite, benché questa non incidano direttamente sulla liquidità dell’etf, quando possibile è meglio preferirla.  Anche la valuta degli etf può avere degli impatti sul rendimento.

In conclusione, non c’è molta differenza tra i 3 etf. Investire in uno qualsiasi dei 3 è pressoché la stessa cosa. Tuttavia, se prendi in considerazioni le osservazioni fatte poco sopra, puoi perfezionare il tuo investimento adeguandolo maggiormente alle tue esigenze.

Ricorda sempre che anche se investi nel miglior etf, la differenza la fa la gestione dell’intero portafoglio. Approfitta del corso GRATUITO investitore SMART per apprendere tutti i segreti per imparare ad investire da vero professionista.

Buon investimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.