Comprare azioni di qualità quando i mercati scendono

Le ultime giornate sono state piuttosto burrascose sui mercati, ma proprio quando succede questo può essere un buon momento per comprare azioni di buona qualità.

Certo, molti hanno paura a comprare quando i mercati scendono e probabilmente anche tu ti stai chiedendo se non sia troppo rischioso. Eppure, è proprio in queste fasi che si fanno gli affari migliori.

Comprare azioni di qualità: perché farlo ora?

Cosa sia un’azione di qualità te l’ho spiegato diverse volte in passato. Si tratta di aziende solide, con leadership di settore preferibilmente mondiale, buoni margini, crescita di utili e ricavi, ecc…

Comprare azioni di questo tipo non è facile, perchè spesso hanno quotazioni elevate, pari al vero valore della società se non addirittura superiore perché il mercato chiede un premio per poterti vendere i titoli.

Per questo la cosa migliore è proprio comprare azioni quando ci sono della fasi di discesa, a patto che queste siano buone azioni.

Ad esempio, Warren Buffett comprò nel 1988, qualche trimestre dopo il crollo del 1987, gran parte della sua partecipazione in Coca Cola, investendo in questo titolo circa 1,3 miliardi di dollari, pari al 50% dell’intero portafoglio azionario della sua finanziaria in quel periodo.

Dopo quasi 30 anni, il valore della partecipazione è più o meno decuplicato e solo lo scorso anno Buffett ha ricevuto 500 milioni di dollari in dividendi. Cioè, oggi sta ricevendo ogni anno dividendi pari quasi alla metà della cifra investita originariamente.

Lo stesso Buffett raccomanda sempre di comprare quando sui mercati scorre il sangue. E in questo momento, con i mercati che temono l’elezione di Trump, di sangue ne abbiamo abbastanza.

Questo ci offre qualche buona opportunità e probabilmente ne avremo altre se la volatilità continuerà.

Con questi titoli, ci possiamo garantire per il futuro dei rendimenti magari non stellari, non aumenti del 1-200% l’anno, ma sicuramente nel lungo termine avremo risultati di tutto rispetto, perché queste aziende, grazie ai loro vantaggi competitivi e alla loro forza finanziaria, permettono di avere un capitale che cresce abbastanza costantemente e senza troppa volatilità.

Ecco perché comprare azioni di qualità quando i mercati sono volatili è spesso una buona scelta. Ci vuole un po’ di coraggio, ma chi riesce a trovarlo nel lungo periodo viene ben ricompensato.

Buon investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.