Azioni Ferrari, uno dei maggiori successi della Borsa Italiana

azioni Ferrari

Se segui le regole di Warren Buffett nella scelta delle singole azioni, cosa che faccio anche io, ci sono diversi elementi che dovrebbero esserti familiari. Se non è così, ora vado ad elencarti alcuni di questi elementi più importanti. Una buona società dovrebbe avere queste caratteristiche:

  1. Marchio forte, riconoscibile a livello mondiale, che faccia da barriera all’entrata per i concorrenti
  2. Buoni margini reddituali
  3. Ricavi e utili in crescita negli ultimi esercizi
  4. Elevata redditività del capitale proprio

Questi sono solo alcuni degli elementi. Non gli unici, ma senza dubbio i più importanti.

Sulla Borsa Italiana non sono molti i titoli che hanno queste caratteristiche. Una di queste società è senza dubbio Ferrari. E non è un caso che le azioni Ferrari sono stati tra i migliori investimenti sul nostro mercato.

Azioni Ferrari, le caratteristiche di una società di successo

L’andamento titolo Ferrari è stato senza dubbio notevole. Le azioni Ferrari, infatti, sono triplicate dalla quotazione del 2016 ad oggi, cioè in meno di tre anni.

E in questo periodo un azionista avrebbe visto anche il dividendo crescere da 0,46 euro per azione fino a 1,03 euro in pagamento nel 2019. Un dividendo più che raddoppiato.

La società ha sicuramente un marchio fortissimo. Nel settore dell’auto, il nome Ferrari è senza dubbio senza eguali. Nel segmento delle supercar, l’unico vero concorrente è Lamborghini, che però fattura 1,4 miliardi a fronte dei 3,4 della Ferrari. In futuro potranno senza dubbio arrivare altri concorrenti, ma comunque nessuno di loro sarà mai Ferrari per storia ed esclusività.

La società ha un margine reddituale sui ricavi superiore al 22%. Elevato in assoluto ed elevatissimo per essere una società automobilistica.

Negli ultimi esercizi i ricavi sono passati da 2,8 miliardi del 2015 a 3,4 miliardi del 2018 (circa +7% annuo), mentre l’utile netto è passato da 287 milioni a 785 milioni.

Infine, la redditività del capitale proprio è superiore al 50%.

Insomma, le regole di Buffett sono sicuramente rispettate.

Acquistare azioni Ferrari è una buona scelta?

Il punto, poi, è sempre se una buona società è anche un buon investimento. Infatti, il mondo è comunque pieno di buone società, ma nel lungo termine solo poche di esse sono anche un buon investimento.

Secondo Buffett, la differenza la fa il prezzo che si paga.

E il prezzo azione Ferrari, dopo la crescita di questi anni, non è proprio economico.

Attualmente, infatti, la società quota circa 29 volte gli utili. Un livello molto più alto rispetto alla media dei mercati internazionali e molto più alto rispetto alla media del mercato europeo.

Infine, anche se abbiamo visto che si tratta di un marchio “super-premium”, la società quota molto di più delle altre aziende del settore auto. Volkswagen, Daimler, BMW, fino ai marchi più generalisti come Toyota, FCA o General Motors, quotano tutte un prezzo/utile sotto 10.

Il valore azione Ferrari ammonta a quasi 24 miliardi di euro. Più della FCA dalla quale è stata scorporata, più dell’intera Renault.

Azioni Ferrari, mettiamo tutto insieme

Ricapitolando, Ferrari è una società eccellente, ma questa eccellenza chi ha in mano i titoli se la vuole far pagare bene. Comprare azioni Ferrari comporta un certo grado di rischio, perché le valutazioni sono appunto molto elevate e per essere sostenute necessitano che l’azienda continui a crescere.

In tal senso, l’ultima trimestrale sembra essere positiva in tal senso. I ricavi sono cresciuti del 13%, gli utili netti del 22%.

Ricapitolando, Ferrari ha sicuramente un profilo growth. Senza dubbio si tratta di un titolo da tenere sotto stretta osservazione.

Per il momento, comunque, ci sono anche altre società che hanno un miglior profilo rischio/rendimento. Tra queste, quelle che fanno parte del portafoglio di CRESCITA E RENDIMENTO, che proprio in questi giorni ha riaperto i battenti per i nuovi abbonati. Lo facciamo solo poche volte durante l’anno.

Se sei interessato ad un portafoglio di azioni che ha dato nel tempo un rendimento stabilmente a doppia cifra, non perdere questa occasione ed iscriviti subito.

Buon investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.