Azioni ENEL oggi: compare o non comprare?

azioni Enel

Le azioni ENEL ti permettono di diventare azionista di una delle maggiori utility mondiali e la più grande italiana.

Il titolo ENEL è stato per anni uno dei preferiti dagli investitori italiani. In particolare, lo era per coloro che cercavano un dividendo stabile e corposo.

Nel tempo, il titolo ENEL ha perso un po’ di “appeal” perché il prezzo azioni ENEL subì una vera e propria caduta dopo la crisi del 2008. Le azioni ENEL quotavano circa 7,5 euro a metà del 2007 ma arrivò a 2,24 euro al minimo del 2012. Una discesa del 70% circa, che di certo non ha fatto piacere agli investitori.

Anche il dividendo ENEL non è sempre stato in crescita. Infatti, aveva raggiunto circa 0,49 euro per azione nel 2008 ed è sceso fino a 0,13 euro nel 2013.

Questo, però, è il passato. Quale è la situazione attuale per le azioni ENEL?

Quotazioni enel oggi: quotazioni enel in tempo reale

Prima di addentrarci nell’analisi delle azioni enel ti ricordo che nel prospetto di seguito sono riportate le quotazioni attuali e in tempo reale nel titolo enel.

Azioni Enel: tra i punti di forza business in espansione e riduzione e controllo del costo del debito!

Per prima cosa, iniziamo con l’analisi dei fondamentali. Oggi ENEL è una utility e un produttore di energia che realizza un fatturato di 66 miliardi di euro, 8,9 miliardi di utile operativo e 2,57 miliardi di utile netto.

Non tutti questi parametri sono in crescita rispetto al passato, ma sicuramente l’efficienza è migliorata. Ottimizzando gli asset e le proprietà, ENEL è tornata stabilmente ad un utile superiore ai 2 miliardi di euro.

Il debito che per molto tempo era stato un macigno si è progressivamente ridotto. Dai 55 miliardi del 2012 siamo scesi fino a 41 miliardi nel 2016. I bassi tassi di interesse hanno sicuramente aiutato a migliorare il profilo finanziario della società.

Cosa succedere alle azioni enel quando i tassi d’interesse inizieranno a risalire?

Per molti analisti rappresenta un problema tale da avere un impatto negativo sulle quotazioni del titolo. In realtà a detta del direttore finanziario è in atto una vera ristrutturazione del debito grazie all’emissione di nuovi bond che dovrebbe garantire per mezzo di contratti derivati di tipo swap un tetto massimo del costo del debito del 2%!

A livello di business, la società è un primario operatore nelle generazione elettrica e produzione e distribuzione di energia. Il suo focus primario è in Europa e Sud America, con leadership in Italia e Spagna. La presenza rilevante in Spagna e America Latina è l’eredità dell’acquisizione di Endesa. Un’acquisizione pagata cara molti anni fa, ma che nel tempo sta dando i suoi profitti.

ENEL è presente nel business delle rinnovabili, soprattutto dopo che le azioni ENEL Green Power sono tornate con diverse vicende interamente dentro la capogruppo ENEL, che ha quindi acquisito gran parte degli asset.

Questa la situazione fondamentale. Ma come vanno le cose in Borsa?

Azioni ENEL previsioni 2017

Il prezzo azioni ENEL ha avuto un andamento piuttosto interessante recentemente. Questo è il grafico:

prezzo azioni ENEL
prezzo azioni ENEL

Come puoi vedere, dopo una fase laterale ad inizio 2017 il prezzo azioni ENEL ha iniziato a salire con forza e si è oggi portato sui massimi da oltre 6 anni. Bisogna risalire a metà 2011 per ritrovare un prezzo simile.

La cosa interessante di ENEL, comunque, resta sempre il dividendo.

Con una cedola di 0,18 euro per azione, il dividendo ENEL offre un rendimento del 3,67% sul prezzo. Considerando il livello dei tassi di interesse, si tratta di una cedola davvero interessante.

Quindi ENEL può essere interessante per due motivi:

1 – Dividendo

2 – Trend favorevole sul titolo.

Se le azioni Enel ti interessano seriamente allora devi leggere l’articolo sui possibili target price Enel!

Azioni Enel: entrano nei nostri portafogli!

E’ proprio per questo che recentemente le azioni ENEL sono anche entrate a far parte di uno dei nostri portafogli del servizio premium Trend e Strategie di Investimento. Dopo pochi giorni il titolo è già in profitto. Ci aspettiamo una crescita futura del titolo. Ma anche un andamento stabile non ci dispiacerebbe. I dividendi enel rappresentano anche un punto di forza per questa società italiana!

Se vuoi conoscere anche gli altri titoli dei nostri portafogli, puoi provare Trend e Strategie di Investimento anche solo per un mese, per poi decidere se proseguire o meno con l’abbonamento.

Buon investimento.

2 pensieri riguardo “Azioni ENEL oggi: compare o non comprare?

  • 17 giugno 2017 in 00:57
    Permalink

    Non ho mai lasciato commenti perchè sono uno che gira sui programmi che spiegano queste cose, e debbo ammettere che tu sei l’unico che dai qualche suggerimento, dentro al grande parlare che fate tu e Giacomo, mi sono iscritto qualche volta, ma alla fine sempre mi chiedete di partecipare al corso, io non posso partecipare, dovrei coinvolgere altre persone per muovermi. Comunque vi leggo e ogni tanto vi ascolto, andate avanti cosi con il vostro lavoro. Cordialmente saluto Antonio. (voglio iscrivermi un’altra volta)

  • Pingback: Azioni Borsa: Meglio Growth o Value? - Segreti Bancari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.