Azioni pepsico vs azioni coca cola: su quale puntare?!

pepsicovscocacolaSe ci segui, sai sicuramente che qualche settimana fa abbiamo dedicato un intero articolo alle azioni coca cola.

A dire il vero la Coca cola Company è stata al centro delle nostre analisi anche in un passato meno recente. Attorno alla metà del 2016 molti analisti ritenevano che le azioni coca cola non meritassero più attenzioni. Certo il 2016 per Coca cola non fu un anno da fatturati record.

Tuttavia, noi lo ritenevamo un investimento da non scartare a priori. Se opportunamente gestito nel timing e nell’ammontare di capitale da destinare all’operazione, avrebbe potuto dare le dovute ricompense senza correre troppi rischi !

Oggi, a distanza di diversi mesi, possiamo dire di averci visto bene!

Certo, la Coca Cola Company non è più quella società cui gli investitori erano abituati qualche decennio fa, ma con un po’ di attenzione e pazienza si riesce a portare a casa ancora qualche soddisfazione.

Da quando scrivemmo l’articolo sulle azioni Coca Cola ad oggi, il prezzo è passato da 41 a 45 dollari. Tradotto in termini percentuali, significa che la Coca Cola Company si è rivalutata del 10% nel giro di circa otto mesi!

Cosa pensi: avevo visto bene?

Il nostro scopo è quello di individuare sempre i migliori investimenti. Per questo abbiamo deciso di fare un ulteriore passo in avanti.

Sfruttando anche i dati del primo trimestre del 2017 ci siamo chiesti tra le azioni Cola Cola o azioni Pepsico quali valesse la pena comprare!

Prime trimestrali colossi del beverage: Azioni Coca Cola e azioni pepsico a confronto

I dati del primo trimestre di Coca Cola non sono certo entusiasmanti. I ricavi pari a circa 9 miliardi di dollari hanno subito una flessione di circa l’11% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Parallelamente, cala anche il Risultato Operativo del 7%, attestandosi a 1,9 miliardi. Stessa sorte subisce l’utile Netto di Gruppo che rispetto al primo trimestre dello scorso anno peggiora del 20% passando da 1,5 miliardi agli attuali 1,2 miliardi.

Gli affari per il gruppo Pepsico sembrano andare decisamente meglio. Il primo trimestre dell’anno si archivia con una crescita dei Ricavi pari al 2% rispetto allo stesso periodo del 2016.  Tale crescita è dovuta ad un’impennata globale delle vendite. Se si considera che in alcuni Paesi Emergenti l’andamento del cambio è stato pure sfavorevole, il dato è certamente entusiasmante.

Il Risultato Operativo si attesta a 1,9 miliardi di dollari, praticamente uguale a quello della di Coca Cola Company. Con la differenza sostanziale che rispetto a quello dello stesso periodo dell’anno precedente è cresciuto quasi del 20%!

Un aumento dei ricavi ed un aumento del risultato operativo non po’ che tradursi anche in una crescita dell’Utile Netto, che infatti sale più del 40%!

Azioni coca cola vs azioni pepsico: cosa ci dicono i grafici?

Se analizziamo l’ultimo anno notiamo una differenza netta. Il grafico coca cola mostra un andamento ad “U”. Dopo aver raggiunto il massimo storico di 46 $ ha iniziato una discesa per poi riprendersi all’inizio del nuovo anno. Attualmente, nonostante i dati del primo trimestre non entusiasmanti, il titolo è prossimo al test dei massimi.andamento azione coca cola da inizio 2017

Evidentemente gli analisti stanno (almeno per ora) premiando la volontà del CEO di intraprendere un profondo piano  di ristrutturazione sia sul piano strategico che su quello operativo e che coinvolgerà circa 700 mila dipendenti.

Inoltre, non dobbiamo dimenticare che a febbraio Coca Cola ha pagato il dividendo annuale per la 55esima volta consecutiva ed il dividendo è sempre in crescita!

In un periodo di bassi rendimenti come questo, azioni del genere vengono premiate da investitori in cerca di buone rendite.

L’andamento delle azioni Pepsico si commenta da se! L’andamento di fondo, soprattutto dall’inizio dell’anno, è cresccente e continua a registrare nuovi massimi!

 andamento azione pepsico da inizio 2017

Perché le azioni pepsico brillano mentre le azioni coca cola stentano?

Il cambiamento degli stili di vita dei consumatori, ormai orientati verso bibite più sane, ha certamente messo in difficoltà l’intera industria della soda.

La Pepsico ha intuito questo cambiamento di stile ed è stata brava a trarne vantaggio!

Il CEO Indra Nooyi qualche settimana fa ha annunciato che la linea “Naked Juice” della società è destinata a diventare  un marchio dal valore di miliardi di dollari.

Inoltre, i profitti della Pepsico non sono limitati alle bevande. L’azienda possiede anche molte marche popolari di prodotti alimentari, tra cui il Frito-Lay.

Grazie anche a questo comparto, la società è riuscita a registrare nel primo trimestre un aumento degli utili.

Nel periodo in esame, le divisioni alimentari snack hanno registrato un aumento del volume del 3%, mentre il settore beverage ha registrato un aumento dell’1%.

Le attuali performance delle azioni Pepsico sono quindi da attribuire ad un portafoglio di marche più diversificato e alla capacità della società di prevedere ed adeguarsi tempestivamente ai cambiamenti dei gusti dei consumatori.

Allora…adesso che hai fatto una bella scorpacciata di dati, hai deciso su quale azione puntare?!

Buon investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.