Conviene investire nell’azione Moncler?! Scopriamolo insieme!

azione Moncler

L’Italia è sicuramente una delle Borse più importanti per quanto riguarda il comparto del lusso e dell’abbigliamento. Del resto, il nostro Paese è in generale pieno di società del luxury che portano i loro prodotti in tutto il mondo.

Una nicchia di questo settore è sicuramente quella dell’abbigliamento invernale, dove una delle protagoniste assolute è Moncler. Per chi vuole investire in questa nicchia, quindi, l’azione Moncler è sicuramente da seguire attentamente.

Ma andiamo subito a conoscere meglio la società.

Azione Moncler, una storia di successo

Moncler è stata fondata nel 1952 vicino a Grenoble in Francia, iniziando a produrre sacchi a pelo imbottiti e tende, affiancando poi dal 1954 i piumini. Fin dagli anni ’50 la società ha fornito l’equipaggiamento per diverse spedizioni come la scalata italiana del K2 e quella francese al Makalu, oltre a diverse spedizioni in Alaska.

Nel corso del tempo l’azienda inizia a produrre il famoso piumino che l’ha resa nota in tutto il mondo e nel 1992 diventa una società italiana passando a Finpart e poi, dagli anni 2000, viene acquisita da Remo Ruffini, già ai tempi presidente e direttore creativo e ancora oggi maggiore azionista della società.

Oggi la società produce oltre al famoso piumino anche altro abbigliamento invernale di fascia medio-alta, portando i suoi prodotti quasi in tutto il mondo.

La quotazione Moncler alla Borsa di Milano risale, invece, al 2013.

L’azione Moncler può essere un buon investimento?

Dopo aver conosciuto meglio la società, ora cerchiamo di capire se il titolo Moncler può essere un buon investimento.

La società ha numeri sicuramente interessanti. Dal 2011 al 2016, infatti, i ricavi sono raddoppiati, gli utili operativi sono triplicati e l’utile netto è quadruplicato. Dal 2013 la società paga anche un dividendo ai soci.

Naturalmente, a questa buona performance è seguita anche una notevole crescita in Borsa. Dal 2014 ad oggi il titolo Moncler è passato da 15 euro a circa 25.

Ecco il grafico dell’andamento del titolo Moncler:

azione moncler grafico

Per quanto riguarda l’analisi tecnica Moncler, vediamo dal grafico che il titolo è vicino alla resistenza di 25 euro. Se dovesse superare questo livello, che poi è il massimo storico, si potrebbe avere un’ulteriore accelerazione.

L’azione Moncler può essere quindi un buon investimento per te?

Complessivamente, Moncler ha ricavi, dividendi ed utili in crescita. Con un P/E vicino a 30, le valutazioni sono alte, ma non altissime, soprattutto rispetto ad altre società del settore.

Le caratteristiche dell’azione Moncler sono quelle che cerchiamo tra i titoli che compongono il nostro servizio CRESCITA E RENDIMENTO dedicato interamente alle azioni e che in questi anni ha dato sempre rendimenti a doppia cifra.

Attualmente abbiamo riaperto il servizio con un’offerta scontata solo per poco tempo e per pochi nuovi abbonati. L’offerta sta per scadere in questi giorni, quindi se sei interessato al servizio non perdere tempo!

Buon investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.