Perchè i mercati sono saliti a gennaio?

L’inizio di gennaio è stato davvero folgorante per i
mercati e molti indici gsono fortemente in rialzo.

Il nostro indice domestico, molto colpito nel 2011, a
gennaio ha guadagnato oltre 8 punti.

Sicuramente un rimbalzo dopo le forti discese iniziate
in estate e, forse, qualcosa di positivo per il futuro.

Ricordo che tra novembre e dicembre, in piena crisi
dell’euro, mi sono arrivate molte mail che mi chiedevano
se non fosse il caso da uscire da tutto visto quello
che stava accadendo.

Nei limiti del possibile, io ho sempre cercato di rassicurare
e di suggerire di tenere duro, a patto di avere in
portafoglio i giusti titoli.

Quello che vedevo osservando i mercati, era una situazione
europea molto grave, ma questo era conseguenza della natura
stessa dell’area euro e delle moneta unica. Una moneta nata
con delle storture e situazioni del genere erano inevitabili
e probabilmente altre simili, o anche peggiori, ne avremo in
futuro.

Ma tendenzialmente, vedevo una crisi locale.

Altre aree hanno sicuramente subito l’influsso della crisi
europea (del resto, in aggregato l’UE è la prima potenza economica
al mondo), tuttavia mi sembrava che, nonostante tutto, la
recessione non le avrebbe colpite troppo.

Gli USA non dovrebbero andare in recessione nel 2012. Anzi, i
dati usciti venerdì sui posti di lavoro sembrano addirittura
suggerire un rafforzamento dell’economia.

I paesi emergenti, invece, stanno rallentando. Ma non in modo
disastroso. Almeno per ora.In questa situazione, tenere gli
investimenti in paesi fuori dell’area euro avrebbe comunque
dovuto ripagare bene. Anzi, quella fase di ribasso poteva
persino essere occasione per qualche nuovo investimento.

Attualmente, questa politica ha dato buoni frutti.

Nell’Asset Allocation Dinamica del nostro servizio premium
Trend e Strategie di Investimento, ben 14 posizioni su 15 sono
in attivo. E l’unica che non lo è, si torva sostanzialmente
in parità.

——————————————————————————

Costruisci un portafoglio a prova di crisi

Se ritieni interessanti i nostri articoli, potresti provare il nostro servizio

premium Trend e Strategie di Investimento. Con 84 euro annui, riceverai

l’abbonamento annuale comprensivo di:

  • 52 edizioni settimanali della newsletter
  • 2 portafogli modello che ad oggi hanno ben performato in ognicondizione di mercato e con bassa volatilita’
  • un servizio orientato al medio-lungo termine. No day-tradingche spesso si rivela un disastro
  • alert per ogni operazione di acquisto o vendita

La strada per la sicurezza finanziaria richiede di risparmiare ed investire

in un portafoglio capace di apprezzarsi nel tempo in modo da sfruttare

in pieno la “magia dell’interesse composto“. Trend e Strategie di Investimento

ti aiuterà in questo processo e lo fara’ in modo semplice e alla portata di

tutti.

Per saperne di più, clicca qui: http://www.educazionefinanziaria.com/trend1.htm

——————————————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.