Risparmio assicurato chebanca yellow 4: opinioni e recensioni

Risparmio assicurato che Banca yellow 4 opinioni e recensioniIl Risparmio assicurato chebanca negli ultimi anni ha riscosso molta attenzione tra agli investitori. La versione attualmente sottoscrivibile prende il nome di “Yellow 4″.
E’ un prodotto molto accattivante in quanto incarna il desiderio di ogni investitore: quello di poter beneficiare di più servizi sottoscrivendo un unico prodotto!
Eh sì, grazie al risparmio assicurato chebanca puoi garantirti la crescita del tuo capitale nel medio-lungo termine e allo stesso tempo lasciare un’eredità ai tuoi cari, grazie all’assicurazione vita.

Insomma un unico prodotto che combina i vantaggi tipici dell’investimento con quelli di una polizza assicurativa sulla vita!

Non male come idea!
Ma sei sicuro che il risparmio assicurato chebanca faccia al caso tuo e che in generale sia un buon prodotto?! Non ci resta che scoprirlo insieme!

Che banca risparmio assicurato: caratteristiche

Benché la polizza “risparmio assicurato” sia promossa da Che Banca!, sono tre i soggetti coinvolti nella realizzazione di questo prodotto.
Oltre a Che Banca, il cui ruolo principale è il collocamento e l’amministrazione del prodotto, entrano in gioco:

  • GenertelLife
  • Mediobanca SGR

Il prodotto risparmio assicurato prevede che parte dei tuoi risparmi confluiscano nella gestione separata di GenerteLife denominata “Glife Premium“.
Si tratta di un fondo contabilmente separato, da cui la denominazione “gestione separata” rispetto alla GenertelLife. Questa separazione contabile serve a garantire che in caso fallimento della GenertelLife il patrimonio raccolto presso i risparmiatori non sia aggredito dai creditori della GenertelLife. Si tratta di una gestione prudente prevalentemente caratterizzata da investimenti in obbligazioni.

Un’altra parte del tuo risparmio confluisce, invece, all’interno di fondi interni assicurativi gestiti da Mediobanca SGR. Si tratta di:

  • GTL Factor Rotation Strategy
  • GTL Defensive Strategy

Il primo fondo investe prevalentemente in azioni. Si tratta, quindi, di un fondo maggiormente aggressivo. Il secondo fondo, invece, investe prevalentemente in obbligazioni. Pertanto si tratta di un prodotto più prudente.

Oltre alla gestione del capitale, il prodotto risparmio assicurato chebanca si preoccupa di garantirti una copertura assicurativa in caso di morte.

Oltre alla copertura assicurativa base, già presente di default nel contratto, vi è la possibilità di sottoscrivere polizze assicurative accessorie che estendono gli eventi che rientrano nella copertura assicurativa.

Risparmio assicurato chebanca: suddivisione del risparmio tra gestione separata e fondi

Se hai letto con attenzione il paragrafo precedente, ti è sicuramente chiaro che i tuoi risparmi non vengono gestiti direttamente da Che Banca!

Quando sottoscrivi il servizio risparmio assicurato il tuo denaro viene suddiviso tra la gestione separata ed i due fondi interni.

A questo punto sicuramente ti stai chiedendo ma come vengono suddivisi?!

La suddivisione la decidi tu attraverso la sottoscrizione di una delle diverse modalità d’investimento che ti vengono proposte.

Per ogni modalità d’investimento la distribuzione dei tuoi risparmi tra le gestione separata e fondi avviene seguendo una specifica filosofia.

Le modalità d’investimento offerte da risparmio assicurato che BancaYellow 4″ sono:

  • Lifecycle: la suddivisione tra gestione separata e fondi è dinamica e cambia con  l’avanzare dell’età dell’assicurato
  • Guidata: offre 5 combinazioni statiche tra gestione separata e fondi
  • Libera: la combinazione tra gestione separata e fondi la decidi tu

Risparmio assicurato chebanca: ma quando rendono i fondi?

Di la verità da quello che hai letto fino ad ora, risparmio assicurato appare un ottimo prodotto con tante opzioni! Aspetta però, non abbiamo ancora parlato di performance!
Il rendimento dei fondi e della gestione separata non è di certo un aspetto da trascurare.

Ti diciamo subito che è difficile reperire liberamente in giro per la rete informazioni sulla gestione separata e i fondi. Grazie ai nostri software siamo riusciti a reperire qualche indicazione in più.

In particolare abbiamo messo a confronto il rendimento del fondo GTL Factor Rotation Strategy con il nostro portafoglio dinamico del servizio trend&strategie.

Risultato?

GTL-Factor-Rotation-Strategy-vs-portafoglio-dinamico
GTL-Factor-Rotation-Strategy-vs-portafoglio-dinamico

Il fondo è stato emesso soltanto ad aprile 2018 per cui non abbiamo tanti dati a disposizione. Tuttavia come puoi vedere il portafoglio dinamico (curva blu scuro) ha reso complessivamente di più!

Non possiamo fare il confronto anche con l’altro fondo in quanto non abbiamo un servizio che investe quasi tutto in obbligazioni.
Si avvicina un pò il portafoglio di Trend base ma il paragone non sarebbe comunque ottimale in quanto anche su questo servizio abbiamo maggiore esposizione azionaria. Ne deriva quindi che sicuramente il nostro portafoglio ha reso di più!

Quanto costa investire in risparmio assicurato chebanca?

Oltre ai rendimenti c’è da considerare anche i costi. Anzi come diciamo sempre la minimizzazione dei costi è uno degli aspetti principali da considerare.

Questi i costi che sosterrai annualmente per la gestione separata e i due fondi:

  • Gestione Separata GenertelLife “Glife Premium”: 1,40%
  • Fondo Interno Obbligazionario (GTL Defensive Strategy): 1,80%
  • Fondo Interno Azionario (GTL Factor Rotation Strategy)2,15%

Oltre a questi costi che sopporti per la gestione dei tuoi risparmi, c’è da considerare che su ciò che versi viene trattenuto l‘1,5%! Questo significa che se versi un premio di 10.000 euro, quello che viene effettivamente investito è 9.850 euro.

Inoltre ci sono altri costi da considerare per la copertura assicurativa che vanno dallo 0,05% per quella base fino ad arrivare ad un 0,20% per quella più completa!

Risparmio assicurato chbanca: la nostra opinione

In generale riteniamo che questi prodotti misti benché diano la sensazione di avere “tutto in un solo colpo” non solo la soluzione migliore in termini di efficienza.

Quando si sottoscrivono questi prodotti entrano in gioco diversi attori, ognuno dei quali deve essere, giustamente, remunerato. La diretta conseguenza è che i costi non sono mai bassi.

Inoltre trattandosi di prodotti complessi diventa difficile anche all’occhio più esperto comprenderne tutti gli aspetti.

Il consiglio che ci sentiamo di darti è quello di dedicare un pò più di tempo alla ricerca del miglior prodotto per te. Magari sottoscrivendo due prodotti diversi: uno per l’investimento, l’altro per la polizza assicurativa.

Per la polizza non possiamo esserti di grande aiuto. Per quanto riguarda le alternative d’investimento te le abbiamo già indicate nell’articolo. Non ti resta che provarle! 😉

Buon investimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.