ETF Amundi, in arrivo nuovi ETF low cost per gli investitori

ETF Amundi

Gli ETF Amundi sono tra i migliori ETF presenti sul mercato, sia italiano, sia internazionale.

Non sono ovviamente gli unici, del resto anche nei miei servizi premium raccomando anche diversi ETF Lyxor, Ishares, X-Trackers o altri emittenti se sono migliori di quelli Amundi. Ma senza dubbio, questi ultimi in molti comparti sono tra i più competitivi.

Ed ora Amundi si prepara a potenziare ulteriormente la sua offerta in modo molto interessante.

ETF Amundi presenza attuale e sviluppo

Amundi è presente in Italia con ben 107 ETF, coprendo in questo modo quasi la totalità del mondo azionario ed obbligazionario, almeno sugli indici più importanti.

Tra questi ci sono i nuovi arrivati, la famiglia Amundi ETF Prime.

Si tratta di una famiglia di ETF Amundi low cost, con costo di gestione ridotto allo 0,05%. Un livello commissionale che li pone veramente al minimo sul mercato.

Amundi, con questa nuova famiglia, mira a facilitare il raggiungimento del suo obiettivo di raddoppiare il proprio patrimonio gestito per raggiungere i 200 miliardi di euro entro il 2023.

Naturalmente non lo farà solo con la famiglia ETF Amundi Prime. Tuttavia, è esplicitato nel suo piano che rinforzare la presenza sul mercato retail sarà un driver molto importante.

Andiamo però nel dettaglio.

ETF Amundi prime: di cosa si tratta?

Appartengono a questa famiglia 5 ETF azionari e 4 obbligazionari, tutti con un costo fisso dello 0,50%.

Gli ETF Amundi in questione sono tutti a replica fisica, un costo al minimo di mercato e coprono una dimensione di investimento completa. Con questa famiglia è possibile costruire un portafoglio low cost fortemente diversificato. Vediamo però gli ETF nel dettaglio.

  1. Amundi Prime Global (ISIN: LU1931974692): azioni mondiali a grande e media capitalizzazione
  2. Amundi Prime Eurozone (ISIN: LU1931974429): azioni Zona Euro a più grande capitalizzazione
  3. Amundi Prime Europa (ISIN: LU1931974262): azioni Europee (non solo euro) a grande e media capitalizzazione
  4. Amundi Prime USA (ISIN: LU1931974858): azioni statunitensi a grande e media capitalizzazione
  5. Amundi Prime Japan (ISIN: LU1931974775): azioni giapponesi a grande e media capitalizzazione
  6. Amundi Prive Global Govies (ISIN: LU1931975236): titoli governativi dei paesi sviluppati mondiali
  7. Amundi Prime Euro Govies (ISIN: LU1931975152): titoli governativi della Zona Euro
  8. Amundi Prime Euro Corporates (ISIN: LU1931975079): titoli Euro corporate Investment Grade
  9. Amundi Prime US Treasury (ISIN: LU1931975319): titoli del Tesoro statunitensi

Come puoi vedere non tutte le aree sono coperte. Ad esempio, mancano i mercati emergenti, mancano ETF obbligazioni a breve scadenza, mancano alcune aree. Ma sicuramente, anche solo con questi 9 ETF, si può costruire un ottimo portafoglio.

Gi ETF Amundi Prime sono nuovi, quindi andranno prima testati e verificati nel loro comportamento. Ma sicuramente sono per l’Italia (e non solo) un’innovazione davvero importante.

Buon investimento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.