Come investire 100000 euro in modo sicuro su ETF

come investire 100000 euro in modo sicuro su ETF

Per gli investitori la sicurezza è una cosa importante. Nessuno vuol vedere i capitali guadagnati e risparmiati con difficoltà evaporare.

C’è però un rovescio della medaglia. Maggiore è la sicurezza, minore sarà il potenziale rendimento che si può ottenere.

Ad esempio, se prendi un normale conto deposito il rischio è quasi nullo. Il rendimento, però, è vicino allo zero.

La cosa è poi più evidente sui titoli di stato a breve termine. Titoli a 6-12 mesi tedeschi, francesi e anche italiani hanno una rischiosità molto bassa, pressoché nulla. Il rendimento che otteniamo su questi titoli attualmente è negativo, cioè bisogna pagare per prestare i soldi ai governi.

Tuttavia, con un po’ di intelligenza finanziaria è possibile coniugare un investimento sicuro in ETF con un rendimento positivo e superiore a quello ottenibile con i conti deposito.

Quindi, oggi ti spiegherò come investire 100000 euro in modo sicuro su ETF usando una strategia molto semplice da replicare.

Come investire 100000 euro in modo sicuro su ETF: l’asset allocation

Una buona soluzione è comporre un’asset allocation con una parte destinata a garantire il capitale e un’altra che serve, invece, a dare rendimento.

La prima componente, per forza di cose, sarà di tipo obbligazionario. Puoi usare direttamente dei titoli obbligazionari come ad esempio un BTP.

Ad esempio, usando il BTP Agosto 2027 2,05% (ISIN: IT0005274805) per un controvalore nominale di 83000 euro, si potranno ottenere 20 cedole semestrali di 850,75 euro, per un totale di 17.015 euro. A scadenza, quindi, otterrai 83000 euro come rimborso del nominale oltre a 17.015 euro di cedole, per un totale di circa 100000 euro. Il capitale, a questo punto, è garantito.

Ora, è il momento di inserire un ETF azionario che ti permetterà di avere il rendimento.

Un passo indietro, però. Per comprare 83.000 euro nominali di BTP spenderai 86000 euro circa (perché attualmente il BTP in questione quota 103,64 euro).

Con il residuo di 14000 euro puoi comprare l’ETF su indice MSCI World SWDA.MI (ISIN: IE00B4L5Y983) che attualmente quota 45,36 euro. Potrai quindi comprare circa 308 quote.

Ora, nell’ipotesi che questo ETF dopo 10 anni si apprezzi secondo il rendimento storico dei mercati azionari, circa il 9% annuo, i 14000 euro investiti diventeranno 33143 euro.

Quindi, i tuoi 100000 euro iniziali sono diventati 33143 euro dell’ETF + 100000 euro del BTP tra nominale rimborsato e cedole, per un totale di 133143 euro. Il rendimento annuo composto è del 2,90%. Nulla di eccezionale, ma considerando che il capitale è garantito non è poco ed è molto di più del rendimento di un conto deposito.

Come investire 100000 euro in modo sicuro su ETF: migliorare i rendimenti

Nel caso precedente ho ipotizzato una garanzia pressoché totale e certa del capitale. Tuttavia, storicamente anche nei momenti peggiori gli indici azionari non perdono il 100% o il 90%. Diciamo che, in media, se ti garantisci con le obbligazioni il 70% del capitale puoi avere una ragionevole certezza che su 10 anni non perderai soldi.

In questo caso, non sarà necessario comprare 83000 nominali del BTP considerato, ma sarà sufficiente comprare 58100 euro nominali. Questa somma ti pagherà 20 cedole semestrali di 595,5 euro, per un totale di 11910 euro. Quindi, a scadenza avrai incassato 11910 euro + 58100 euro = 70010 euro, cioè il 70% del capitale totale.

Ora passiamo alle azioni. Per comprare 58.100 euro nominali di BTP in questo momento dovrai spendere 60215 euro. Per le azioni, quindi, restano disponibili 29785 euro. Questa somma, capitalizzata al 9% annuo composto, dopo 10 anni sarà pari a 70512 euro, che sommati a 70010 euro daranno un capitale totale di 140522 euro. Il rendimento annuo composto è del 3,46%.

Dunque, a questo punto dovrebbe essere chiaro come investire 100000 euro in modo sicuro su ETF.

Da una parte usi la componente obbligazionaria per garantirti tutto il capital einvestito o comunque una parte importante. Quindi, la differenza la investi su un ETF azionario per ottenere il rendimento.

Alla fine non è difficile, è tutta una questione di asset allocation.

Anche all’interno del nostro servizio Trend e Strategie di Investimento usiamo queste tecniche per avere un buon mix di sicurezza e rendimento.

Buon investimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.