fbpx

Rumore mercati finanziari: i consigli per rimanere lucidi ed evitare scelte azzardate!

rumore mercati finanziari come difendere il capitalePer investire l’informazione è sicuramente un aspetto importante da considerare. Tuttavia, a volte dal mercato provengono tante, troppe, informazioni da far perdere l’orientamento.
La paura di perdersi qualche dato importante aumenta l’ansia e la confusione. Diventa, così, assai difficile capire cosa sia veramente importante per le nostre decisioni d’investimento! Allora, come difendersi dal rumore mercati  finanziari?
Sul tema esiste veramente tanto materiale più o meo valido. C’è chi ha inventato delle vere e proprie strategie e chi, invece, si ispira a teorie più o meno fumose.
Questo articolo che stai per leggere, si differenza dalla massa, perché ti fornisce gli aspetti essenziali da tener sempre presente per difenderti dal rumore dei mercati finanziari, che in alcuni momenti diventa fastidiosissimo!

L’identikit dell’investitore che ha paura del rumore mercati finanziari

Devi sapere una cosa importantissima! Non tutti gli investitori temono il rumore dei mercati finanziari. Non tutti gli investitori hanno paura della marea di notizie che provengono dal mondo e che impattano in maniera più o meno evidente sull’andamento dei mercati.
Adesso, però facciamo un passo indietro, e cerchiamo di individuare il profilo, di chi, invece, dinanzi ai rumors di mercato tende a disorientarsi.

L’investitore tipo che – dinanzi ad un flusso incontrollato e insistente di informazioni, sbanda e che spesso prende decisioni d’investimento impulsive – di norma naviga a vista sui mercati finanziari cercando di destreggiarsi tra un minimo di conoscenza finanziaria e le trappole emotive.
Con delle premesse del genere è facile sbandare alle prime “raffiche di vento“. Viene da chiedersi, quindi, se effettivamente sia il “vento” a far sbandare l’investitore durante il suo percorso di investimento o se in realtà, è l’investitore che intraprende questo percorso con un assetto poco stabile e incline alle sbandate ai primi segnali di peggioramento delle “condizioni meteo”!

Ecco cosa fare per rimanere lucidi quando i mercati sono tempestati da brutte notizie!

Quando il rumore mercati finanziari si fa insistente l’unico modo per difendersi e non farsi condizionare negativamente è continuare a seguire la propria strategia d’investimento!
Sembra una cosa banalissima, ma in realtà è ciò che fa la differenza tra chi sopravvive e chi, invece, si fa sopraffare dai rumors!
Molti investitori, dinanzi ad un aumento della volatilità dei mercati finanziari, commettono l’errore fatale di prendere decisioni “di pancia” mettendo da parte la strategia adottata fino a qual momento!
Cosa più sbagliata!

Le strategie vanno perseguire sempre e soprattutto con il mare in tempesta! La strategia, è l’unico elemento oggettivo che ti permette di mantenere lucidità!

Chiaro, le strategie non sono perfette e quindi può succedere di ricevere un “falso segnale“. Ma i falsi segnali non hanno mai distrutto interi portafogli e risparmi di una vita. Le decisioni prese di pancia sì!
Una corretta strategia non può snobbare l’orizzonte temporale d’investimento.

Se sei un investitore di lungo periodo:

  • perché vai in manico se oggi i mercati crollano?
  • perché chiudi una posizione? Fa parte della strategia?

Queste sono solo due delle molteplici obiezioni che si potrebbero muovere a chi opera di pancia sui mercati finanziari! Potremmo continuare all’infinto, ma come avrai intuito tutto gira intorno alla corretta applicazione della strategia.

Rumors dei mercati finanziari: conclusioni

E’ inutile girarci attorno! L’unico modo per gestire momenti di alta volatilità dei mercati finanziari è:

  • avere una strategia
  • applicare la strategia soprattutto nei momenti di crisi dei mercati

Quello che ti abbiamo scritto non è retorica, o la rielaborazione di cose prese “qui e lì online“. E’ frutto della nostra esperienza! Fatta anche di errori! Se, quindi, segui i nostri consigli eviterai di commettere i nostri stessi sbagli.

Ricordati se pensi di fare soldi investendo “a caso” o sulla base delle tue sensazioni sei già partito con il piede sbagliato!
Nessuno, ma proprio nessuno, si è arricchito sui mercati investendo “a naso”. Ti può andar bene per un periodo, ma alla lunga, ahimè, andrà male!

Non ti vogliamo portare sfortuna! Ti parliamo semplicemente con cognizione di causa perché abbiamo provato sulla nostra pelle la “presunzione di capire a sensazione i mercati“.

Le strategie ti permettono di filtrare il rumore mercati finanziari e basarti su ciò che è più importante. Inoltre, la strategia ti fornisce sempre dati oggettivi in momenti in cui la tua emotività aumenta!
Ad esempio, la nostra strategia ci permette di eliminare tantissimo rumore di fondo e di tenere sotto controllo i “punti di svolta” dei mercati azionari.
Questo non significa che “azzecchiamo” sempre i movimenti. Non lo fa né la nostra strategia, né la strategia di qualche altro!
Semplicemente perché non esiste una strategia perfetta. Esistono tante, tantissime strategie, più o meno valide, che permettono di proteggere il tuo capitale! E non è poco!

Anzi! Inoltre, quando non compi operazioni azzardate ha molte più possibilità di sfruttare le nuove occasioni create dai ribassi dei mercati!

Se ti piace investire da solo o se a maggior ragione non hai ancora una strategia è arrivato il momento di iscriverti al corso GRATUITO investitore SMART.
Buon investimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.