fbpx

Il miglior consiglio di Borsa che posso darti

In questo blog non manco mai di darti qualche consiglio di Borsa. A volte può trattarsi di come scegliere i titoli migliori, altre come affrontare la volatilità o come impostare un’asset allocation coerente con il tuo profilo di rischio.

Del resto, è molto probabile che è proprio per questo che mi stai seguendo.

Oggi, però, voglio spiegarti quale è il miglior consiglio di Borsa che posso darti. Non perdiamoci quindi in chiacchiere e andiamo al sodo:

Il miglior consiglio di Borsa che posso darti: segui il tuo programma di investimento

Eccoci qua. La cosa migliore che puoi fare quando investi in Borsa è stabilire un programma di investimento e seguirlo rigorosamente.

Purtroppo, nel corso del tempo ci saranno moltissimi elementi ed avvenimenti che ti spingeranno a cambiare il tuo programma e la tua strategia. E questi saranno la principale minaccia al tuo capitale.

Il problema non è la strategia, ma seguire la strategia.

La maggior parte degli investitori è spesso alla ricerca della strategia perfetta. Il sistema di trading che permette di vincere sempre, il guru che non sbaglia mai e prevede il futuro, il metodo che permette di guadagnare quando i mercati salgono e non perdere quando i mercati scendono.

Ti dico subito, a scanso di equivoci, che tutto questo non esiste. Nessuno indovinerà sempre cosa farà il mercato, nessun sistema è perfetto.

Tuttavia, con alcuni indicatori a supporto si può avere una strategia buona e in grado di offrire buoni rendimenti di lungo periodo. Purtroppo, il problema è che quando una strategia viene implementata poi ci sono molti motivi per cui questa viene abbandonata.

Il principale nemico è ovviamente la volatilità. Quando i mercati iniziano a muoversi in modo violento e scende precipitosamente, tutte le certezze degli investitori vengono meno. Credo sia successo anche a te, vero?

Ecco, è proprio qui che entra in gioco il mio consiglio di Borsa: segui rigorosamente la strategia di investimento che hai deciso di intraprendere e non abbandonarla per paura o per timore della volatilità dei mercati.

Le discese fanno parte del gioco, ma nel lungo periodo una strategia con posizioni azionarie ben diversificate ripaga sempre gli investitori.

Quindi, non abbandonare il tragitto, non passare da una strategia ad un’altra, non trasformare una strategia di lungo termine in una di trading di breve termine.

Questo è il mio consiglio di Borsa, il migliore che posso darti. Seguilo e vedrai che tra 5, 10, 20 anni i risultati saranno positivi e non te ne pentirai.

Per quanto riguarda invece le strategie di investimento, iscriviti al mio corso gratuito in 7 email INVESTITORE SMART per imparare cosa funziona e cosa non funziona nel mondo degli investimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.