fbpx

Un anno di Trend e Strategie di Investimento

Trend e Strategie di Investimento è, come sapete, il
nostro servizio premium, che consiste in una newsletter
di analisi dei mercati e delle strategie di investimento
per trarre il miglior profitto e in due portafogli proposti.

I portafogli in questione sono l’Asset Allocation Dinamica
e il Lazy Portfolio.

La prima consiste in un portafoglio di ETF ed titoli che
spaziano dalle azioni ai bond, dai metalli preziosi ai fondi
immobiliari.

Essa mira a conseguire un rendimento positivo e volatilità
non eccessiva sfruttando il meglio delle basi di asset allocation
e del trend following.

Il Lazy Portfolio è invece un portafoglio passivo, con
ribilanciamento annuale.

Il 2011, nonostante tutte le difficoltà, è stato un buon anno
per i due portafogli di Trend e Strategie di Investimento, che
hanno dato molti punti di distacco agli indici.

Ecco il riassunto delle performance con i relativi benchmark,
così come ho riportato nell’edizione di fine anno:

“La nostra Asset Allocation Dinamica chiude con un -2,57% da
inizio 2011. Nello stesso periodo, il nostro benchmark, che è un
portafoglio composto per il 50% da un ETF azionario europeo
(EUE.MI) e 50% obbligazionario a breve europeo (ETF EM35.MI), ha
fatto -8,05%.
Pertanto, abbiamo battuto il nostro benchmark di circa 5,5 punti
percentuali. E questo è l’ennesimo anno che riusciamo e dal
lancio del servizio ad oggi, mentre l’Asset Allocation Dinamica
ha realizzato un +33,80%, il portafoglio benchmark ha fatto -4,56%,
e questo ci da un differenziale di ben 38 punti percentuali.

Per quanto riguarda, invece, il nostro Lazy Portfolio, la sua
performance da inizio anno è pari a -6,35%. Il benchmark del
Lazy Portfolio è l’ETF azionario europeo EUE.MI, che nell’anno
ha fatto -16,95%. Abbiamo totalizzato quindi ben 10 punti di
differenza in questo 2011.
Dal lancio ad oggi, invece, il Lazy Portfolio ha fatto +8,25%,
mentre nello stesso periodo l’ETF Benchmark ha fatto -23,84%.
Anche qui, il divario è notevole. Ben 32 punti di differenza.”

Nel 2012 speriamo di ripetere questi buoni risultati e cercheremo
non solo di battere i benchmark, ma di tornare ad avere anche un
rendimento positivo.

Il 2012 è un anno importante per noi anche per un altro motivo.

Infatti, dopo oltre 5 anni di Trend e Strategie di Investimento,
abbiamo deciso di lanciare un nuovo servizio chiamato
Crescita & Rendimento, che si concentrerà sulle azioni con buon
dividendo e, soprattutto, la capacità di accrescerlo nel tempo.

Il servizio partirà il 19 gennaio e presto apriranno le iscrizioni.

Se siete interessati, continuate a seguirci…

——————————————————————————

Costruisci un portafoglio a prova di crisi

Se ritieni interessanti i nostri articoli, potresti provare il nostro servizio

premium Trend e Strategie di Investimento. Con 84 euro annui, riceverai

l’abbonamento annuale comprensivo di:

  • 52 edizioni settimanali della newsletter
  • 2 portafogli modello che ad oggi hanno ben performato in ognicondizione di mercato e con bassa volatilita’
  • un servizio orientato al medio-lungo termine. No day-tradingche spesso si rivela un disastro
  • alert per ogni operazione di acquisto o vendita

La strada per la sicurezza finanziaria richiede di risparmiare ed investire

in un portafoglio capace di apprezzarsi nel tempo in modo da sfruttare

in pieno la “magia dell’interesse composto“. Trend e Strategie di Investimento

ti aiuterà in questo processo e lo fara’ in modo semplice e alla portata di

tutti.

Per saperne di più, clicca qui: http://www.educazionefinanziaria.com/trend1.htm

——————————————————————————

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.